Prove in sito di studio

 Di seguito sono descritti i SICS selezionati per la sperimentazione nel sito dello studio:

Paese Categoria di trattamento generale Prove in sito di studio
Grecia Colture di copertura, coltivazione, cambio di raccolto

1. Suolo erosione valutazione del tasso - No till in oliveti biologici; Colture convenzionali (15-20 cm) in oliveti biologici; Conversione da frutteto di arance ad avocado; Aranceto convenzionale; Ritaglia la copertura (veccia) in vigneti biologici; Terreno nudo in vigneti biologici


Poster del sito di studio 2018 (Download)

Conversione da aranceti ad avocado  
OrangeGrove avacado
No lavorazione e lavorazione convenzionale negli oliveti biologici  
Olive 1 Olive coltivate
Terreno nudo e cover crop in vigneto biologico  
Vineyard Covercrops vigneto

 

Descrizione geografica

Creta è la più grande delle isole greche e la quinta più grande del Mediterraneo, con una superficie totale di 5 km8,265. Pur mantenendo i propri tratti culturali locali, l'isola forma una parte significativa del patrimonio culturale della Grecia, ma contribuisce anche al 2% del prodotto interno lordo (PIL) nazionale, con l'agricoltura e il turismo come industrie principali.

Mappa
Distribuzione spaziale del suolo erosione sull'isola di Creta.

Zona pedoclimatica
Il clima di Creta è classificato come secco subumido (Csa secondo Köppen e Geiger, Mediterraneo meridionale). Circa il 53% dell'anno precipitazione si verifica in inverno, il 23% durante l'autunno, il 20% in primavera, mentre le precipitazioni sono trascurabili durante l'estate (Koutroulis e Tsanis, 2010). La piovosità annua varia da 300 a 700 mm da est a ovest nelle zone basse lungo la costa, e da 700 a 1000 mm nelle pianure della terraferma, mentre nelle zone montuose arriva fino a 2000 mm. Il bilancio idrico annuale scende al 68-76% evapotraspirazione, 14-17% infiltrazione e 10-15% deflusso. I terreni sono principalmente Calcisol.

Sistemi colturali

Intensità del ritaglio
Quasi il 40% dell'isola è coltivato a varie intensità a seconda della qualità del prodotto finale desiderato e del mercato di destinazione: ad esempio, gli ulivi possono essere non irrigati (uso tradizionale / domestico) o irrigati (moderno / intenso), i vigneti possono essere convenzionali o biologici, eccetera.

Tipi di raccolto
L'agricoltura è un'importante fonte di reddito, che contribuisce al PIL di Creta del 13%. L'olivo è la coltura più importante, coltivata su tutti i terreni e le pendenze del terreno fino ad altitudini di circa 900 m. In particolare per Chania, i terreni agricoli sono suddivisi in 5 categorie di colture principali: uva 3%, alberi 90% (ulivi 70%, altri alberi 20%), ortaggi 2% e altre colture 5%.

Gestione del suolo, dell'acqua, dei nutrienti e dei parassiti
Irrigazione i tipi sull'isola variano a seconda delle colture e della disponibilità di acqua locale (ad esempio, gli ulivi sono irrigati regolarmente o per niente irrigati, gli aranceti sono spesso impregnati d'acqua e i vigneti sono spesso irrigati a goccia). Anche la fecondazione varia (prodotti chimici vs animali letame). A causa dell'elevata frammentazione della proprietà e della topografia approssimativa, la gestione è raramente su larga scala e la raccolta del raccolto è quasi sempre tradizionale e richiede molta manodopera utilizzando attrezzature meccaniche minime.