Prove in sito di studio

Di seguito sono descritti i SICS selezionati per la sperimentazione in questo sito di studio:

Categoria di trattamento generale Prove in sito di studio
Rotazioni colturali, colture di copertura, fecondazione

1. Bico da Barca - Riso biologico in rotazione con erba medica perenne - Riso convenzionale monocoltura (Controllo); Riso biologico in rotazione con erba medica perenne (2 anni di riso + 2 anni di erba medica)

2. Taveiro - Granella di mais convenzionale in successione con copertura invernale di legumi - Grana di mais convenzionale con trifoglio rosso come raccolto di copertura in inverno; Granoturco convenzionale con trifoglio persiano as raccolto di copertura in inverno; Mais granella convenzionale con lupino giallo come raccolto di copertura in inverno; Granoturco convenzionale con lupino bianco come raccolto di copertura in inverno; Mais granella convenzionale con n raccolto di copertura in inverno (maggese)

3. San Silvestro - Granoturco convenzionale fertilizzato da fanghi urbani - Granoturco che riceve fanghi urbani fecondazione; Granoturco che riceve minerale convenzionale fecondazione (controllo)

4. Loreto - Mais da granella convenzionale in successione con copertura invernale di legumi - Mais da granella convenzionale con pisello da foraggio come raccolto di copertura in inverno; Granoturco convenzionale con trifoglio rosso come raccolto di copertura in inverno; Mais da granella convenzionale con lupino giallo as raccolto di copertura in inverno; Mais da granella convenzionale con trifoglio Balansa as raccolto di copertura in inverno; Granoturco convenzionale con Arrowleaf Clover as raccolto di copertura in inverno; Mais granella convenzionale con n raccolto di copertura in inverno (maggese)

 

Poster del sito di studio 2018 Manifesto del sito di studio EGU 2019 (Download)

 

SICS 1: - Sistema di rotazione - Bico da Barca - Riso Biologico in rotazione con erba medica perenne (due anni di riso + 2 anni di erba medica)

 

   SICS1a

 SICS1b

 SICS1c

 

 

SICS 2: - Sistema di successione - Taviero - Coltivazione principale (granoturco o girasole) integrata in una successione di legumi (trifoglio, trifoglio….) Utilizzati come sovescio

 

 Coltivazione di copertura di lupino giallo  copertura crop6

 copertura crop4

 copertura crop5

 

SICS 3: - Sistema di fertilizzazione organica - San Silvestro - Sistema di fertilizzazione organica di origine urbana (fanghi di depurazione)

 

 SICS3a  SICS3b

 SICS3c

 SICS3d

 

SICS 4: - Sistema di successione - Loreto - Coltivazione principale (granella di mais) integrata in una successione di legumi (trifoglio, pisello, trifoglio….) Utilizzati come sovescio.

 

 SICS4a  SICS4b

 SICS4c

 SICS4d

 

Descrizione geografica

Le aree di studio si trovano nella valle del fiume Mondego inferiore, una pianura alluvionale situata nel Portogallo centrale. La valle è orientata all'incirca est-ovest e lunga 40 km (dalla città di Coimbra all'estuario vicino a Figueira da Foz) e delimitata da dolci colline. La pianura alluvionale copre circa 15.000 ettari di terra fertile e tradizionalmente è stata utilizzata per l'agricoltura irrigua.

L'intera valle è compresa tra 0 e 25 metri sul livello del mare. I suoli sono terreni alluvionali moderni, con a struttura da limo-limoso a sabbioso-argilloso. Il clima è mediterraneo, caratterizzato da inverni piovosi ed estati secche, più precisamente un clima Csa secondo la classificazione climatica di Köppen, "Clima mediterraneo caldo estivo". La temperatura media annuale è di 16.1 ° C, con variazioni graduali. La media annuale precipitazione è di 922 mm, concentrato essenzialmente tra ottobre e marzo.

La valle del Baixo Mondego è principalmente dedicata monocoltura di grano di mais irrigato e allagamento riso. La parte orientale è principalmente utilizzata per il mais, mentre la parte occidentale, più vicina alla foce del fiume, è utilizzata principalmente per il riso.

 Mappa

Sistemi colturali

Lavorazione convenzionale si pratica con vari passaggi di macchinari pesanti. Passate per erpici a dischi per l'incorporazione di stoppie di paglia, passate per solchi per inversione del terreno, passaggi a scalpello e fresa per preparare il letto di semina.

Nel 1970 è stato avviato il progetto di sfruttamento idro-agricolo della Valle del Mondego che ha effetti su 12.300 ha irrigazione perimetro). Considera lo sviluppo e la ristrutturazione del sistema agricolo che prevede: ricomposizione immobiliare, livellamento del suolo e creazione di nuovo irrigazione e sistemi di drenaggio. Ad oggi sono attrezzati circa 6.700 ettari. Irrigazione viene eseguita principalmente con solco superficiale irrigazione sistemi, alimentati per gravità. I suoli vengono livellati e l'acqua scorre passivamente su solchi aperti tra ogni linea di mais. Rispetto ai sistemi pressurizzati (sprinkler e gocciolamento), irrigazione di superficie i sistemi richiedono un investimento di capitale inferiore. Tuttavia, alcuni agricoltori usano anche pivot irrigazione sistemi.

La produzione si basa su fattori di produzione costosi: fertilizzanti minerali per compensare l'importante esportazione di nutrienti dal suolo dopo la raccolta, pesticidi per problemi di controllo dei parassiti guidati da intensivo monocoltura.

Miglioramento del suolo sistema di coltivazione e le tecniche attualmente utilizzate

Per quanto riguarda i sistemi di coltivazione del riso, il DRAP-Centro sta attualmente monitorando un esperimento a lungo termine (da circa 10 anni) che prevede un sistema di coltivazione composto da riso biologico in rotazione con erba medica perenne (due anni di riso seguiti da due anni di erba medica). L'introduzione di un legume nella rotazione fornisce un aumento dell'azoto disponibile per la produzione di riso ed è benefico per il controllo di parassiti e erbe infestanti.

Per quanto riguarda i sistemi di coltivazione del mais, alcuni agricoltori utilizzano emendamenti organici come i fanghi urbani, ma si tratta di una questione molto controversa. Un piccolo numero di agricoltori ha introdotto legumi o miscele di legumi e graminacee raccolto di copertura durante l'inverno, ma non è una tecnica molto comune.

 

Driver o fattori esterni

Driver istituzionali e politici

Come affermato in precedenza, parte dell'impegno di SoilCare compiuto dal team portoghese (ESAC) sarà una conseguenza dell'attuazione delle imminenti nuove priorità stabilite dalla politica agricola comune. Inoltre, la nuova lettura della direttiva quadro sull'acqua implicherà un aumento del prezzo dell'acqua per l'agricoltura.

Driver della società

C'è una tendenza continua a passare dai sistemi tradizionali a quelli organici che è spinto da un più giovane e urbano popolazione frangia. Ciò implica che il l'agricoltura biologica i sistemi stanno guadagnando terreno.

Driver bio-fisici

Essendo sotto un tipo di clima mediterraneo umido, le aree di studio portoghesi sono colpite da carenze idriche che si verificano durante la stagione di crescita vegetativa. L'assenza di un corretto irrigazione sistemi e le quantità adeguate di acqua per irrigazione hanno un effetto schiacciante sul raccolto della produttività.