University of Gloucestershire, Regno Unito - “Abbiamo identificato e stiamo testando potenziali sistemi colturali che non solo migliorano l'agricoltura qualità del suolo, aumentano la redditività. " Questo è il semplice messaggio che Jane Mills del progetto SoilCare, finanziato dall'UE, sta inviando al settore agricolo durante il Word Soil Day (5 dicembre 2018).

Le aziende agricole di tutte le scale, dal piccolo organico al grande industriale, possono implementare i sistemi di coltivazione del suolo (SICS) di SoilCare per ridurre potenzialmente i costi e / o aumentare la resa e la qualità, proteggendo al contempo la salute del suolo a lungo termine. Le tecniche di ottimizzazione possono significare che gli input agrochimici come fertilizzanti ed erbicidi possono essere drasticamente ridotti.

I SICS di SoilCare includono rotazione delle colture e colture di copertura, coltivazione, emendamenti organici (come acido umico e letame verde), pacciame e tecniche biologiche. Il team del progetto ha identificato alcuni SICS specifici per gli agricoltori da utilizzare per prevenire una serie di minacce del suolo durante la coltivazione di tipi di colture specifici. La revisione del team di SICS presenta anche tecniche agronomiche che aiuteranno a ottimizzare qualsiasi esistente sistema di coltivazione indipendentemente dal tipo di ritaglio o dal contesto. "I 16 siti di studio in SoilCare stanno ora testando una serie di SICS e non vediamo l'ora di conoscere i loro vantaggi e svantaggi", afferma il coordinatore del progetto, il dott. Rudi Hessel, con sede presso la Wageningen Environmental Research nei Paesi Bassi.

I risultati del team sono tempestivi, in vista della Giornata mondiale del suolo dell'Organizzazione per l'alimentazione e l'agricoltura e sullo sfondo del deterioramento della salute dei suoli agricoli europei causato dallo sfruttamento eccessivo e dalla cattiva gestione. A livello europeo, il suolo erosione colpisce oltre 12 milioni di ettari di terreno - circa il 7.2% della superficie agricola totale - e porta a una perdita di raccolto di 1.25 miliardi di euro della produttività.

Poiché l'Organizzazione per l'alimentazione e l'agricoltura delle Nazioni Unite utilizza la Giornata mondiale del suolo per sensibilizzare sulla salute del suolo, potrebbe non sorprendere scoprire che il suolo non ha solo un impatto sulle nostre scorte alimentari, ma aiuta anche l'acqua pulita e riduce i rischi di inondazioni e siccità . Più sorprendente sono gli sforzi del team di SoilCare per trattare la redditività per gli agricoltori come una priorità centrale, una considerazione che molti progetti di ricerca sulla salute ambientale trascurano.

 Per ulteriori informazioni sui potenziali sistemi colturali che migliorano il suolo, visitare www.soilcare-project.eu/soil-improving-cropping-systems