Lavorazione ridotta

A coltivazione senza inversione a profondità ridotta (circa il 30% di residui colturali rimanenti in superficie), con macchine specifiche (spesso con estirpatore / coltivatore), più di una volta all'anno.