La tabella seguente offre una panoramica dei pacchetti di lavoro nel progetto SoilCare. 

 

WP  Titolo Istituto partner Leader WP Vice WP
1 Gestione Di Progetto WR Rudi Hessel Erik van den Elsen
2 Revisione delle CS che migliorano il suolo    WR Oene Oenema  Marius Heinen
3 Selezione partecipativa di CS  NEWCASTLE Mark Reed  Niki Rust
4 Metodologia per monitorare e valutare CS   UNIBE Abdallah Alaoui Felicitas Bachmann
5 Monitoraggio e valutazione di CS  KUL Guido Wyseure  Jan Diels
6 Upscaling e sintesi RIKS  Hedwig van Delden  Simone Verzandvoort 
7 Analisi e supporto delle politiche   MEZZO Melanie Muro Zuzana Lukacova
8 Disseminazione e comunicazione GLOUCESTERSHIRE Jane Mills Julie Ingram

    

SoilcareWPDiagram

 

Gestione del progetto WP1L'obiettivo generale del WP1 è duplice: 1) garantire una corretta gestione delle attività del progetto, 2) razionalizzare le questioni amministrative, finanziarie, legali e di PI (proprietà intellettuale) al fine di consentire ai partner di RST di concentrarsi sulle loro attività di ricerca. I sotto-obiettivi specifici sono:

  • Gestione delle attività per facilitare il buon funzionamento degli obiettivi del progetto supportando il coordinatore, i leader del WP e altri partner e compilando i rapporti periodici sulle attività
  • Gestire tutte le questioni finanziarie, amministrative e legali del consorzio
  • Affronta i problemi di parità di genere nel progetto
  • Per garantire una buona comunicazione all'interno del progetto e alle parti esterne al consorzio
  • Organizzare riunioni plenarie di progetto e facilitare l'organizzazione delle riunioni del comitato scientifico

WP2 Revisione delle CS che migliorano il suoloLo scopo principale del WP2 è rivedere e valutare i sistemi colturali per il miglioramento del suolo e le tecniche agronomiche attualmente utilizzati nell'UE. Gli obiettivi specifici sono:

  • Per rivedere le CS che migliorano il suolo e le loro principali forze trainanti, in Europa,
  • Per analizzare i punti forti e deboli (Analisi SWOT) della SC di miglioramento del suolo identificata, utilizzando criteri agronomici, ambientali e socio-economici,
  • Sviluppare e testare un framework per classificare il suolo che migliora CS,
  • Per derivare i valori di soglia per qualità del suolo, e per identificare la necessità di CS per il miglioramento del suolo come function delle zone pedoclimatiche in Europa, e
  • Sviluppare e testare uno strumento decisionale da utilizzare per la preselezione di CS chiave per il miglioramento del suolo.

WP3 Selezione partecipativa di CS

  • Crea comitati consultivi multi-stakeholder per guidare e co-produrre la ricerca in ogni sito di studio
  • In collaborazione con i comitati consultivi, identificare le modalità e i formati più adatti per diffondere i risultati del progetto all'interno dei siti di studio (in collaborazione con il WP8),
  • Utilizzando tecniche deliberative multi-criterio, lavorare con i partner del consorzio locale per facilitare le parti interessate locali in ogni sito di studio per selezionare i sistemi colturali e le tecniche agronomiche,
  • Raccogliere prove sui fattori sociali che influenzano il adozione di innovazioni per il miglioramento del suolo (identificate inizialmente dai partner dei casi di studio nel WP2, e per informare lo sviluppo di scenari nel WP6),
  • In siti selezionati, raccogliere e analizzare dati qualitativi per considerare come le dinamiche di fiducia e altri fattori possano spiegare l'accettabilità sociale e adozione di innovazioni per il miglioramento del suolo come i nuovi sistemi colturali.

Metodologia WP4 per monitorare e valutare CSL'obiettivo principale del WP4 ​​è sviluppare una metodologia completa per valutare sia i vantaggi che gli svantaggi di diversi CS, che servirà per il monitoraggio e per scopi di valutazione.
Gli obiettivi specifici sono:

  • Sviluppare e testare una metodologia di valutazione completa per i siti di studio;
  • Elaborare un piano di monitoraggio per ogni Sito di studio in collaborazione con WP5.

WP5 Monitoraggio e valutazione di CS

  • Implementare il CS per il miglioramento del suolo che sono stati selezionati nel WP3 per i test in collaborazione con le parti interessate
  • Monitoraggio di questi CS per 2-3 anni per essere in grado di valutare le prestazioni in diverse condizioni meteorologiche
  • Determinare quale CS per il miglioramento del suolo sarebbe più adatto per ogni sito
  • Fornire dimostrazioni di CS alle parti interessate per condividere e discutere i risultati del monitoraggio e della valutazione
  • Costruire un database comune che consenta il confronto tra l'implementazione, il monitoraggio e la valutazione del CS nei siti di studio

WP6 Upscaling e sintesiGli obiettivi principali del WP6 sono:

  • Sintetizzare e integrare i risultati ottenuti dai WP 3-5 nei diversi Siti di Studio al fine di trarre conclusioni generali per l'applicazione di CS per il miglioramento del suolo
  • Sviluppare e applicare un modello quantitativo, spazialmente esplicito per valutare l'impatto delle CS che migliorano il suolo a livello europeo in una serie di scenari futuri
  • Sviluppare uno strumento interattivo per valutare il potenziale di applicazione della CS per il miglioramento del suolo in tutta Europa.

WP7 Analisi delle politiche e supporto delle politiche Identificare buone alternative politiche per adottare le tecniche di miglioramento del suolo ricercate negli altri WP. Più specificamente, il WP7 si concentra sugli aspetti istituzionali (governance) per ottenere un'agricoltura più intelligente e sostenibile e ha i seguenti obiettivi:

  • Per rivedere le politiche attuali con rilevanza per qualità del suolo, degrado del suolo e adozione di CS
  • Per selezionare le alternative politiche da migliorare qualità del suolo e prevenire il degrado del suolo in agricoltura a varie scale (europea, nazionale, subnazionale e locale) ea seguito di una partecipazione approccio multi-attore.
  • Promuovere politiche che possono aumentare adozione delle CS per il miglioramento del suolo, traducendo i risultati scientifici di SOILCARE in briefing politici

Disseminazione e comunicazione del WP8

  • Sviluppa un hub informativo SOILCARE avanzato e facilmente accessibile
  • Sviluppare una strategia di diffusione e comunicazione basata su scopi e obiettivi specifici per aumentare la visibilità del progetto e per garantire che i risultati del progetto raggiungano il pubblico di destinazione previsto
  • Sviluppare una suite di prodotti di divulgazione dai risultati della ricerca adatti a diverse categorie di parti interessate nei siti di studio, a livello nazionale ed europeo.